• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Referendum | Con la riforma risparmiamo 50 milioni... o 1100?

Referendum | Con la riforma risparmiamo 50 milioni... o 1100?

I partigiani del NO sostengono che con la riforma risparmieremmo solo 50 milioni. I partigiani del SI onestamente riconoscono che la riforma Boschi genererebbe un risparmio annuo non eccezionale ma comunque superiore a 1 miliardo di €; quanto basta per esempio per finanziare 1000 nuovi asili ogni anno generando diverse migliaia di posti lavoro aggiuntivi per chi li costruirà e arrederà. 

Proviamo a questo punto a fare un po’ di chiarezza posto che il cittadino responsabile e consapevole preferisce riferirsi a dati certi piuttosto che a slogan di parte ovviamente opposti. In effetti la Corte dei Conti ha indicato che la voce “remunerazioni nette dei senatori” corrisponde ad un ammontare annuo di 50 milioni e questo è un dato certo, ma non considera le indennità, i vitalizi, i rimborsi vari e elettorali.

Conviene a questo punto fare una sintesi onesta delle principali riduzioni che la riforma determinerebbe sui costi annui delle istituzioni.

 milioni di €

SENATO

- eliminazione remunerazioni, indennità, vitalizi e rimborsi dei 315 senatori    150

- riduzione spese elezioni (no x senatori)=20% della spesa delle legislative 2013 (389 m.)  78

- affitto ad altri enti romani di parte di Palazzo Madama (utilizzato da soli 100 sen.)  20

PROVINCIE

- eliminazione dei costi di consiglieri prov. e macchina amministrativa (dati CGIA Mestre)  421

 (N.B: i dipendenti e relativi costi passano in carico a Regioni, Comuni e Magistratura)

- affitto a terzi di parte delle 110 pompose sedi delle Provincie (100.000 m2x200€)   20

CNEL – costo annuo 20 mil. (ma ci è costato 1 miliardo in 50 anni del tutto infruttuosi)   20

TITOLO V

- “riduzione emolumenti consiglieri regionali al livello di quelli attribuiti ai sindaci dei

 capoluoghi di regione” (art. 35 della riforma)    40

- risparmio da “obbligo costituzionale di rispetto degli indicatori standard di fabbisogno

 e di spese di Comuni e Regioni (art.33)  350

- risparmio da abbattimento cause conflitti stato/regioni su “materie concorrenti”    20

 TOTALE RISPARMIO ANNUO STIMATO 1.119

Vabbé, dicono sopratutto gli irriducibili partigiani del NO “a prescindere”, ma se questi dati non mi bastano né piacciono, sarò pur libero di votare come mi pare... convinto quale sono che i soldi per fare 1000 nuovi asili ogni anno li troveremo senz’altro dalla sacrosanta vittoriosa lotta all’evasione... o facendo altro debito pubblico... ma per una giusta causa?

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità