• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Mondo > Rapimenti. E bravo Obama!

Rapimenti. E bravo Obama!

La verità secondo la quale non c’è alcuna differenza tra repubblicani e democratici dal momento che sono espressione dello stato blocco sociale militare-industriale che domina gli Usa, mantiene la popolazione dentro un sistema apparentemente libero ma di fatto costruito per renderla subalterna e funzionale all’arricchimento smisurato di finanzieri, industriali ed altri ricconi, non si smentisce.

 
Barack Obama ha confermato alla Cia gli ordini di Bush: dovranno continuare a rapire "terroristi" in ogni parte del mondo, condurli in luoghi sicuri, usare "ogni mezzo" per ottenere confessioni.
 
Il tutto nell’interesse supremo dall’America che ha il destino assegnatogli da Dio in persona di sorvegliare il mondo, preservarlo dal male, indicare a tutti la via giusta e se recalcitrano punirli a dovere.
 
Vi assicuro che le guerre di Bush continueranno tutte e che la più grande ambasciata americana del mondo, grande quanto l’intero stato del Vaticano continuerà a troneggiare a Bagdad, avrrà al suo interno agguerriti reparti speciali pronti a difendere i delinquenti che sono stati installati come "governo democratico" non sarà chiusa.
I popoli poveri della terra si possono difendere soltanto lanciando qualche scarpa. Ma questo gesto di ribellione si paga caro, carissimo.....

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares