• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Scienza e Tecnologia > Pechino: "Sorridi, sei schedato"

Pechino: "Sorridi, sei schedato"


Rendere internet un luogo meno pericoloso. Le finalità, condivisibili, sono sempre le stesse. Peccato che i mezzi non siano quanto più di liberal ci si possa auspicare. Un database raccoglierà le informazioni dei netizen cinesi: foto, frequentazioni, spostamenti, dettagli anagrafici.

I clienti degli internet café dovranno presentare il proprio documento d’identità per il riconoscimento e sorridere per la foto segnaletica. I dati, inviati al database municipale, permetteranno il riconoscimento anche negli altri internet café della città. La procedura, da effettuare al primo accesso, ha il sapore di una vera e propria schedatura della propria identità virtuale.

Il sistema non è comunque una novità assoluta. In Cina, come da tempo in Italia, i clienti degli internet café sono invitati a mostrare il proprio documento d’identità ed agiscono, comunque, sotto l’occhio vigile di cam, filtri per i contenuti sospetti e sistemi di identificazione.

La centralizzazione del sistema e l’archiviazione dei dati personali apre scenari più che preoccupanti. Il timore che il controllo ideologico passi attraverso la censura e l’identificazione proattiva non è soltanto una remota possibilità. La preoccupazione è che la scelta sia tra:

Pensa allineato o non pensare affatto.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares