• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cronaca > Patrizio Bianconi, al servizio di 1531 cittadini, non di più

Patrizio Bianconi, al servizio di 1531 cittadini, non di più

L’on. Patrizio Bianconi, consigliere comunale al comune di Roma, risponde ad un cittadino che chiedeva una verifica sul posizionamento dei cassonetti della spazzatura nella sua via, “O si impegna formalmente - stipulando un patto di sangue con il sottoscritto - a votare nel 2013 il sottoscritto on. Patrizio Bianconi al comune di Roma [...] o, se lei non è intenzionato, non si rivolga alla mia persona”.


Un cittadino romano, il signor Marcello Mancini, titolare di una ortopedia in via Tacito a Roma, invia una e-mail all’on. Patrizio Bianconi, eletto consigliere comunale al comune di Roma in quota Popolo della Libertà. Nella mail il signor Mancini chiedeva lumi al consigliere riguardo norme e regole per la collocazione dei cassonetti della spazzatura, che, a detta del cittadino, sono stati posizionati “senza nessuna logica, seguendo probabilmente delle pressioni di qualche raccomandato” (cit.).

 

Non è mancata a stretto giro di posta elettronica la risposta dell’On. Bianconi, nella quale si legge un’infastidita replica, dove Bianconi definisce svilente e umiliante occuparsi di cassonetti della spazzatura, specifica “della monnezza” a Roma, e dove rinfaccia al signor Mancini di non averlo votato alle ultime elezioni “che mi vedono trionfatore” (cit.) e addirittura di aver manifestato più volte nel corso degli anni antipatia nei confronti di Berlusconi. Quindi chiosa: “[...] Io per quale motivo dovrei adoperarmi per lei? [...] Io lavoro solamente per chi mi vota in quanto faccio politica, non il missionario [...]”. E poi rincara la dose: “Desidero infine segnalarle che per avvalersi della mia professionalità deve preventivamente fornirmi: nome, cognome, indirizzo di residenza affinché io possa schedarla nella mia rubrica individuando la sezione elettorale dove lei vota al fine di controllare se esprimerà o meno la preferenza nei miei riguardi. E poi: il suo telefono di casa, il cellulare e l´e-mail al fine di poterla rintracciare quando ci servirà il voto suo e della sua famiglia. Se non se la sente di instaurare con il sottoscritto tale tipologia di patto la invito a rivolgersi alle persone che lei vota [...] Io non mi faccio prendere per il culo da nessuno!»

 

La missiva, prontamente fatta giungere dal sig. Mancini sul tavolo del sindaco Alemanno, trova l’indignazione di gran parte della classe politica romana; il sindaco ha inviato una lettera di censura nei confronti di Bianconi, definendo inqualificabile questo tipo di atteggiamento, ed ha chiesto al presidente Pomarici di adottare tutti i provvedimenti necessari, incluse sanzioni severe. Dal canto suo, il sig. Mancini ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica. Bianconi replica che si è trattato solo di uno scherzo.

 

Le reazioni e le sanzioni, se mai ci dovessero essere le vedremo nei prossimi giorni; rimane comunque allarmante l’atteggiamento di un rappresentante di un’istituzione pubblica che per “scherzo”, si spinge a delineare i contorni di quello che a prima vista potrebbe sembrare un reato. Infatti, la Costituzione della Repubblica Italiana, recita, all’articolo 48: “Il voto è personale ed eguale, libero e segreto. Il suo esercizio è dovere civico.” Il dichiarare poi di lavorare esclusivamente per i propri elettori implica un controllo capillare delle preferenze accordate, per non escludere il fatto che qualsiasi cittadino eletto in una carica pubblica rappresenta tutti i cittadini, e non soltanto i suoi elettori.

 

Altro discorso è l’arroganza e la presunzione con la quale ancora una volta un uomo politico liquida una legittima richiesta da parte di un cittadino; arroganza di definirsi trionfatore alle elezioni, quando in realtà Bianconi ha preso meno voti di molti (terzultimo in classifica, se una classifica vogliamo fare). Presunzione di avere una professionalità e delle competenze da svilire se ci si occupa di cassonetti della spazzatura. Tranne nel caso in cui a contropartita ci sia la solenne promessa, marchiata col sangue, di esprimergli la preferenza alle elezioni. Questa è, con la dovuta cautela, prostituzione elettorale.

 

Ma Bianconi, che viene soprannominato Mangiafuoco per il suo aspetto che ricorda il terribile aguzzino di Lucifero e Pinocchio, è un personaggio particolare, uso alla comunicazione subliminale, all’ammiccamento. Nel Natale 2004, già candidato per Forza Italia, lasciava nelle cassette della posta dei romani un volantino, simile in tutto e per tutto a quelli dei maghi e delle fattucchiere che promettono guarigioni miracolose o ponti di comunicazione con l’aldilà, nel quale si parlava di mutazioni metafisiche, di Cristianesimo e di scienza moderna. Poi augurava buon Natale e un anno nuovo foriero di un risveglio etico e morale. Già, Bianconi, l’etica e la morale... a patto di essere tra i 1531 cittadini che ti hanno votato.

 

Per i recapiti dell’onorevole (spero siano ancora validi), qui


I commenti più votati

Commenti all'articolo

  • Di Damiano Mazzotti (---.---.---.210) 30 settembre 2009 18:13
    Damiano Mazzotti

    Il problema è che in ITalia la classe politica ha ereditato i comportamenti da Impero Romano, che gestiva e incorporava persone e territori africani... Dopodichè si è arrivati alla contrapposizione tra Re e Papi...

    Ora siamo un territorio culturale africano decentralizzato a influenza papale...

    Gli orari molto elastici, i grandi ritardi, le strade disastrate, la sporcizia sempre più dilagante nelle città italiane, i ritardi nelle infrastrutture tecnologiche dimostra l’insignificanza della nostra classe politica...

  • Di Roberto (---.---.---.235) 30 settembre 2009 20:25

    L’on. Patrizio Bianconi è il classico esempio della politica italiana. Senza soldi non si cantano messe. Un onorevole che dovrebbe perdere il suo lavoro (e i suoi soldi) per comportamenti irragionevoli nei confronti della popolazione.

  • Di whìzper (---.---.---.244) 30 settembre 2009 21:52

    44. CHI VÒL DIO SE LO PREGHI. 

    Piano piano scivoliamo
    oltre il fondo a tutto spiano
    e sto singolare caso
    sembra dire che c’iò naso.

    Scrive a Roma un Dott. a un certo On.
    che Via Tacito je sembra un campo Rom
    causa l’AMA che ha piazzato cassonetti
    par senza fà dispetti a li votanti stretti.

    A tale lamentela deferente
    risponde un Pidiellino fuor di mente,
    tant’è che il sor Onorevole Bianconi
    s’attacca come gatto ai suoi maroni.

    E dice: "Che càzzo me ne frega
    di simile elettor di bassa lega?
    Sarebbe assai svilente,
    per me sì competente,
    ridurmi a far servente
    d’un altrui cliente!"

    "Se proprio la monnezza devo rimestare
    nel mio Carnet La devo rubricare:
    indirizzo, identità, parenti e cellulare
    sicché alla bisogna La possa contattare
    e in cabina il voto vostro controllare."

    Però sta cosa, me suona di bidone
    che tanto non pretese quel predone,
    e pure co’ questa mail.. senza far cenni...
    se in famiglia ci son zìnne minorenni...

    Insomma sò deluso
    e, se serve, poi mi scuso.
    Però intanto me l’annoto:
    sto tipo qua c’jà l’occhi fuor di scròto.

  • Di Mr Pampury (---.---.---.45) 30 settembre 2009 22:29

    Sor Pampurio

    A Biancò me pari er mago Otelma
    vatte a mette na maschera
    che c’hai svergognato a tutti li romani
    e fascista e vabbè
    e forzitaliota e vabbè
    ma cretino e babbeo commattè
    nun se trova manco naa discarica de Malagrotta
    V’avemo votato che dicevate che eravate mejo de l’artri
    ma me pare che er mejo c’ha la rogna
    nun te ripresentà a elezioni che e scede elettorali te e famo magnà.
    e te nfilamo dentro l’urna.

    • Di (---.---.---.113) 17 dicembre 2009 19:10

      Questo On Bianconi, ha qualcosa che non Va , ci hanno invitato aLLA CENA DI NATALE E SAPETWE COSA HA DETTO? NOOOOOOOO NON E CHE VENITE A MAGNA’ SE NON MI AVETE VOTATO..... CHE VERGOGNA...... RAGAZZI , MA DOPO TUTTO, LA TERZA MEDIA.. COSA ALTRO PUIO PRETENDERE??

  • Di JAJA (---.---.---.63) 1 ottobre 2009 00:49

    E’ tutta una balla.
    Sembra un articolo de La Repubblica.
    Una bufala come ne girano tante in internet fatta per gli ingenui creduloni.
    ciao


    • Di (---.---.---.31) 1 ottobre 2009 00:52

      Si, sembra un articolo de La Republica. Infatti è tutto vero.

    • Di Mr Pampury (---.---.---.110) 1 ottobre 2009 00:56

      Jaja,
      ma non sarai mica parente di questo grassissimo porco e per questo dici una balla.
      O magari sei un pdellino di cui condividi torte, metodi e meriti ?

    • Di kristinediweiss (---.---.---.66) 5 ottobre 2009 17:12

      Ma invece, per esempio, informarsi e andare a fondo alla notizia? Io, da citrtadina Romana è esattamente quello che intendo fare. Mi piacd pensare di avere una giunta capitolina che pensa al bene della città di Roma, fatta di tutti i suoi abitanti. E’ molto nauseante apprendere questa novità, che gli assessori lavorino prezzolati al soldo di chi li vota. Alla faccia della democrazia...

  • Di Flatline (---.---.---.44) 1 ottobre 2009 03:47

    Mangiafuoco l’aguzzino di Lucifero ??!??
    Ma che ridere smiley
    Di LUCIGNOLO, semmai...
    Quando si vogliono fare citazioni dotte conviene accertarsi di non scrivere sciocchezze smiley

  • Di stefania (---.---.---.234) 1 ottobre 2009 15:06

    VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

  • Di stefania (---.---.---.234) 1 ottobre 2009 15:09

    Ovviamente ce l’ho con il signor (mi risulta difficile chiamarlo così) "ONOREVOLE".

  • Di mimmo (---.---.---.157) 5 ottobre 2009 10:18

     Anche io vorrei farle uno scherzo: Chiedere ufficialmente alla dirigenza del PDL, le sue immediate dimissioni.

    Ci faccia il piacere di lasciare il posto a gente onesta, come me, che a 35 anni non ho ancora un lavoro

  • Di guamas (---.---.---.180) 5 ottobre 2009 10:57

    Anche io sono stato contattato da questo fenomeno da baraccone, pensavo fosse ubriaco e continuava a dirmi "o sei nella mia lista o rauss"

  • Di CONSIGLIERE PATRIZIO BIANCONI DIMETTITI !!! (---.---.---.55) 14 ottobre 2009 03:45

    Per chiunque si sente offeso da tale comportamento e volesse far valere i propri diritti vi invito a iscriversi a questo gruppo http://www.facebook.com/group.php?gid=143778978302

  • Di (---.---.---.130) 15 ottobre 2009 10:54

    Egregio Illustrissimo On. Patrizio Bianconi, quello che ho sentito oggi ad una emittente radiofonica romana ha dell’inverosimile, peraltro me la ritrovo qua su questo sito: " O S’IMPEGNA FORMALMENTE-STIPULANDO UN PATTO CON IL SOTTOSCRITTO- A VOTARE NEL 20013 IL SOTTOSCRITTO ON. PATRIZIO BIANCONI AL COMUNE DI ROMA.... O, SE LEI NON E’ INTENZIONATO, NON SI RIVOLGA ALLA MIA PERSONA". Queste sono le intimidazioni che lei ha rivolto al sig. Marcello Mancini!!!!! Ma porca paletta io le consiglio nel 20013 di andare a pulire i cessi delle toilettes dei servizi pubblici dato che con quella faccia solo quello è in grado di fare !!!!! On. MARCO BICIOCCHI

  • Di (---.---.---.178) 30 novembre 2009 04:09

    BIANCONI DATTE FOCO!!..CO QUELLA FACCIA é L’UNICA SOLUZIONE!

  • Di (---.---.---.178) 30 novembre 2009 04:31

    ..riguardante il “folle Bianconi”come ormai viene definito dalla gente,.. la ragazza che si spaccia di essere la sua segretaria quando telefona alle persone con la pretesa e l’arroganza di dare il voto a Bianconi,..non è altro che la sua ex ragazza..( ora non si sà se lo sia ridiventata dinuovo),.. e non è la sua segretaria come lei cerca di far credere alle persone quando vengono contattate!..Patrizio Bianconi vergognati!

  • Di (---.---.---.178) 30 novembre 2009 04:59

    ...ALLE ELEZIONI REGIONALI 2010 E ALLE ELEZIONI DEL 2013 NON VOTATE ASSOLUTAMENTE PATRIZIO BIANCONI!!! ...INOLTRE CONCORDO PIENAMENTE IL COMMENTO SCRITTO DALL ON.MARCO BICIOCCHI.

  • Di (---.---.---.144) 16 dicembre 2009 03:35

    ..Tutte le persone contattate da Annamaria(segretaria)dovrebbero denunciare Patrizio Bianconi insieme alla sua degna compagna(segretaria)x ricatto elettorale!!..

  • Di (---.---.---.144) 16 dicembre 2009 04:09

    Sindaco Alemanno fatti valere!..butta fuori dal campidoglio quello scemo di guerra di Patrizio Bianconi!

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares