• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Mondo > Maldive, è stato d’emergenza

Maldive, è stato d’emergenza

Le Maldive, l’arcipelago noto come rinomata meta turistica ma molto meno conosciuto per il numero di foreign figthers che partono per la Siria o per le frustate alle adultere (comprendendo nell’adulterio anche lo stupro domestico) stanno attraversando una nuova fase di crisi politica.

L’annuncio dell’entrata in vigore dello stato d’emergenza dal 5 febbraio e per una durata iniziale di 15 giorni, con la conseguente sospensione di diversi articoli della Costituzione, rischia di esacerbare la tensione e di procurare ulteriori danni ai diritti umani, considerata la già sistematica violazione della libertà d’espressione.

Lo stato d’emergenza è stato dichiarato dopo che, alla fine della settimana scorsa, la Corte suprema aveva annullato la condanna per “terrorismo” dell’ex presidente Mohamed Nasheed e di otto esponenti dell’opposizione politica, giunta al termine di un processo politico terminato nel marzo 2015.

Il governo del presidente Abdulla Yameen ha rifiutato di applicare la sentenza e ha fatto arrestare due esponenti dell’opposizione che erano da poco rientrati nel paese. Due giorni fa, per rendere ulteriormente chiaro il punto di vista dell’esecutivo, l’esercito ha fatto irruzione nel palazzo della Corte suprema.

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità