• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cronaca > Mafia | L’Agenda Ritrovata di Paolo Borsellino. Tappa a Civitavecchia della (...)

Mafia | L’Agenda Ritrovata di Paolo Borsellino. Tappa a Civitavecchia della Ciclo staffetta

Nona tappa di questa originale ciclo staffetta "L'Agenda Ritrovata" che porta con sé, dal nord al sud della penisola, un'agenda che verrà firmata da semplici cittadini che non hanno dimenticato una storia, quella di Paolo Borsellino e, idealmente, di quanti sono caduti per mano della mafia.

JPEG - 607.2 Kb
Salvatore Borsellino, a sinistra e Ivan Colombo, al centro
Civitavecchia, piazzale Pietro Guglielmotti, sede del Comune

CIVITAVECCHIA - L’agenda raccoglierà anche commenti e testimonianze di coloro che in ogni tappa hanno partecipato all’iniziativa. Partita da Bollate il 25 giugno scorso, la ciclo staffetta si concluderà a Palermo il 19 luglio prossimo con appuntamento a via d'Amelio e destinazione il Castello di Utveggio, sul monte Pellegrino, da cui fu azionato il detonatore che provocò la strage in cui morirono Paolo Borsellino e gli uomini della sua scorta. Sarà appunto qui che l’agenda con le testimonianze di tanti italiani verrà consegnata a Salvatore Borsellino, fratello del magistrato, che in questi anni non ha smesso di lottare perché la verità venisse finalmente scoperta.

JPEG - 899.1 Kb
La maglia ufficiale della ciclo staffetta "L’Agenda Ritrovata"

Il progetto “L’Agenda Ritrovata”, come racconta Ivan Colombo, ciclista per passione e animatore di questa iniziativa, è nato l’anno scorso in Sicilia per iniziativa dell’’Associazione culturale l'Orablù di Bollate, comune del milanese che patrocina l’evento, per ricordare i 25 anni passati da quel delitto e dalla scomparsa della famosa agenda rossa del magistrato palermitano. Ivan ci tiene anche a sottolineare il binomio vincente ciclismo, sport faticoso, e cultura sintetizzato sulla maglia dalla dicitura: “ciclostaffetta itinerante – dove la cultura è il testimone”.

A Civitavecchia l'incontro ufficiale, al quale hanno partecipato il sindaco, Antonio Cozzolino, e Salvatore Borsellino, è stato promosso dall’Associazione L'Orablù e dall’Associazione di lotta contro le illegalità e le mafie "Antonino Caponnetto"

JPEG - 200.3 Kb
L’agenda ritrovata, Feltrinelli
Sette racconti, sette modi diversi per immaginare misteri e interrogativi sull’Agenda rossa di Paolo Borsellino

L'Agenda Ritrovata è anche il titolo di un libro pubblicato da Feltrinelli e curato da Gianni Biondillo e Marco Balzano in cui sette scrittori nei loro racconti hanno ricostruito e immaginato in modi diversi il "mistero" legato alla scomparsa dell'Agenda di Paolo Borsellino. 

Prossima tappa della ciclo staffetta: Roma.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità