• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Home page > Tempo Libero > Gossip > Kim Kardashian aggredita, Kassovitz si complimenta: «Ci sono ancora persone (...)

Kim Kardashian aggredita, Kassovitz si complimenta: «Ci sono ancora persone che lavorano bene in Francia»

Kim Kardashian, la star moglie di Kanye West, è stata aggredita a Parig durante la Fashion Week: le sono stati sottratti gioielli per un valore complessivo di 10 miloni di euro. L'attore Kassovitz si è "complimentato" con gli aggressori. Tutto su Twitter. 

Matthieu Kassovitz è riuscito a fare polemica su un tema che parebbe inaspettato: l'aggressione di Kim Kardashian a Parigi tra il 2 e il 3 ottobre. Nella notte la star, presente in città per la Fashion Week è stata aggredita da alcuni ignoti travestiti da agenti di polizia che hanno fatto irruzione nella sua stanza di albergo nell'ottavo arrondissement e le hanno rubato 10 milioni di euro di gioielli. 

Su Twitter Kassovitz, oggi 49enne, ha riportato la notizia con il commento «Fier d’être parisien :)» (Fiero di essere parigino) per poi rincalzare, poco dopo, con «Il y a encore des gens qui savent travailler proprement en France» (Ci sono ancora persone che lavorano bene in Francia). 

La presa di posizione gli ha fatto piovere addosso centinaia di critiche. Ricordiamo che nel 2012 aveva twittato, dopo aver ricevuto solo una nomination ai César, che "mandava a fanculo" il cinema francese. 

C'è da dire che la "questione Kardashian" ha comunque fatto polemica in sé: poche ore dopo i fatti Twitter è stato "invaso": si sono contati oltre 331000 tweet e molti hanno fatto notare che la cosa è un po' eccessiva, con il "rischio" di occultare attualità più importanti. 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità