• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cronaca > Il Dalai Lama al Parlamento Europeo

Il Dalai Lama al Parlamento Europeo

"Tutte le religioni sono portatrici di un messaggio di pace." Il Dalai Lama nel suo discorso al Parlamento Europeo.

Importante discorso quello tenuto dal Dalai Lama presso il parlamento europeo nell’ambito delle iniziative per l’Anno del dialogo interculturale. Peccato che i media mainstream si limitino quasi solo a citare i passi in cui la guida religiosa tibetana si riferisce al contenzioso con la Cina, perché il suo discorso è in realtà molto più ampio.

“Tutte le grandi fedi sono portatrici di un messaggio di pace, tutte ricercano valori profondi e l’armonia interiore. Abbiamo le religioni cristiane e le altre religioni non cristiane; tutte, se ben intese, portano a praticare l’amore, la compassione, il perdono” ha detto tra l’altro. “Ogni persona, di qualunque cultura, popolo, religione –ha quindi aggiunto il Dalai Lama- ha diritto ad avere una vita felice. Vedo però che nella società di oggi si dà troppa importanza agli aspetti materiali e poco a quelli spirituali. Ebbene, per essere felici bisogna costruire la pace mentale”.



Il Dalai Lama afferma: “Vedo troppo stress, troppe ambizioni, troppa avidità oggi. Cerchiamo di più i valori profondi, che si trovano nelle fedi religiose ma non solo. Essi risiedono anche nel cuore delle persone, nella solidarietà”. Riguardo alla società attuale, ha quindi affermato di vedere in essa “troppo stress, troppe ambizioni, troppa avidità oggi. Cerchiamo di più i valori profondi, che si trovano nelle fedi religiose ma non solo. Essi risiedono anche nel cuore delle persone, nella solidarietà”.

Tutte parole da tener presenti in occasione del prossimo Natale, ma non solo.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares