• domenica 20 aprile 2014
  • Agoravox France Agoravox Italia Agoravox TV Naturavox
  • Fai di AgoraVox la tua homepage
  • Contatti
AgoraVox Italia
  Home page > Tempo Libero > Sport > I più dopati dello sport
di Oggiscienza (sito) sabato 16 giugno 2012 - 0 commento oknotizie
0%
Articolo interessante?
 
100%
(3 Voti) Votate quest'articolo
  • Fare una donazione
  • Stampa
  • Lasciare un commento
  • Marquer et partager

I più dopati dello sport

Dati alla mano, i ciclisti non sono in testa, come si crederebbe. Piuttosto, secondo le tabelle presentate dalla Commissione per la Vigilanza ed il Controllo del Doping (CVD) che si riferiscono al periodo che va dal 2003 al 2010, il 5% dei ciclisti controllati sono dopati, una percentuale molto vicina ai motonautici, ai motociclisti e ai rugbisti.

Paradossalmente il settore sportivo con la maggiore percentuale di dopati (12,8%) sono le bocce, seguite a ruota dal body building dilettantistico. Nel 2011 la CVD ha controllato 426 manifestazioni sportive in tutta Italia, per un totale di 1.676 atleti, soprattutto nel ciclismo e a quindi calcio, pallacanestro, pallavolo, nuoto e atletica leggera.

Ed ecco l'identikit del dopato che ne è risultato: maschio, trentenne, residente al nord. Le sostanze vietate più utilizzate sono state i diuretici e gli agenti mascheranti, seguite dagli agenti anabolizzanti e dagli stimolanti, che sono però preferiti dai ciclisti e dalle donne, in particolare quelli ad azione anoressizzante per il controllo del peso.

Complessivamente, su 676 atleti, sono risultati positivi in 52, cioè il 3% di quelli sottoposti al controllo: l’84,6 % dei 52 casi positivi sono uomini e il 15,4% donne. A partire dall’anno 2008 la percentuale dei positivi ai controlli antidoping ha superato la soglia del 3%, soglia che non è mai più scesa, nel corso degli anni successivi. Anzi, nel 2010 si è raggiunta la percentuale più elevata in assoluto, vicina al 5%. Gli sport più puliti? Tennis tavolo, pentatlon, sci nautico, automobilismo, cricket, wushu kung fu, canoa e biliardo sportivo, con zero casi riscontrati.

Sara Stulle

Casa originale di questo articolo



di Oggiscienza (sito) sabato 16 giugno 2012 - 0 commento oknotizie
0%
Articolo interessante?
 
100%
(3 Voti) Votate quest'articolo
  • Fare una donazione
  • Stampa
  • Lasciare un commento
  • Marquer et partager

Parole chiave

Sport Doping Bocce

Lasciare un commento


(Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Attenzione : questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell’articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista… Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l’articolo nello spazio I commenti migliori

Un codice colorato permette di riconoscere :

  • I nuovi iscritti
  • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
  • L’autore dell’aritcolo

Se notate un bug non esitate a contattarci.

Pubblicità

Pubblicità

Sondaggio

Dal palco del V-Day Beppe Grillo ha proposto di indire un referendum per uscire dall’Euro. Secondo voi


Vota

Palmares

Pubblicità


  • Groupe Agoravox sur Facebook
  • Agoravox sur Twitter
  • Agoravox sur Twitter
  • Agoravox Mobile

AgoraVox utilizza software libero: SPIP, Apache, Debian, PHP, Mysql, FckEditor.


Sito ottimizzato per Firefox.


Avvertenza Legale Carte di moderazione