• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Media > Gli italiani navigano da Mobile e si dedicano ai social network

Gli italiani navigano da Mobile e si dedicano ai social network

Audiweb rende noti i dati della Total Digital Audience relativa a Marzo 2015. Dato generale è che sono 28,5 milioni gli italiani che navigano internet ogni mese. Ogni giorno sono 17,4 milioni gli italiani che navigano il web da mobile, mentre sono 12,5 milioni quelli che navigano da pc. Ai social network dedicano più di 13 ore al mese.

Come di consueto, Audiweb rende noti i dati relativi alla Total Digital Audience del mese di marzo 2015. Sono dati comunque significativi perchè ci danno delle indicazioni importanti sul modo in cui gli italiani si relazionano con la rete e soprattutto offre interessanti indicazioni sui tempi e sui dispositivi utilizzati per navigare in internet. Inutile dire che si consolida sempre di più una grossa fetta di italiani che naviga internet dai dispositivi mobili, a testimonianza del fatto che il Mobile piace agli italiani essendo tra i maggiori possessori di dispositivi mobili in Europa.

Partiamo dalla considerazione generale che in Italia, nel mese di marzo, sono stati 28,5 milioni gli italiani che si sono collegati almeno una volta alla rete che tradotto in percentuale fa il 52,8% della popolazione italiana dai 2 anni in su. E’ interessante notare che nel giorno medio la TDA è di 21,5 milioni con un tempo di connessione di 2 ore. Restando in ambito di navigazione giornaliera, dai dati della TDA notiamo che ancora una volta gli italiani che si connettono alla rete da Mobile sono maggiori di quelli che lo fanno da pc, 17,4 milioni contro 12,5 milioni. I tempi di connessione da Mobile sono di 1 ora e 40 minuti, mentre da pc sono di 1 ora e 12 minuti. Altro dato da segnalare, sempre in relazione al fatto che il Mobile piace molto agli italiani, se guardiamo i dati relativi al tempo di connessione nel mese per persona notiamo che da dispositivi mobili è di 44 minuti e 22 secondi, mentre da pc è di 17 minuti e 40 secondi, molto meno della metà.

La TDA del mese di marzo di offre anche qualche dato demografico e si nota che nel mese la fascia di età che più si è connessa alla rete è quella compresa tra i 18 e i 24 anni (67%), segue staccata di pochissimo quella 25-34 anni (66%), poi 35-44 anni (56%), poi 55-74 (22%). I giovanissimi segnano percentuali tra il 4 e il 12%.

La fascia di età più presente, 18-24 anni, è quindi quella che resta connessa per più tempo con una media superiore alle 2 ore e mezza; i 25-24 anni restano connessi in media per 2 e 21 minuti.

E cosa fanno e cosa cercano in rete gli italiani? Ecco che la TDA ci da delle indicazioni anche da questo punto di vista e scopriamo che l’attività di Search (92,2%) è quella più presente alla quale dedichiamo 1 ora e 53 minuti ogni mese; segue “portali generalisti” (90,6%) con un tempo di 1 ora e mezza.

Ai “social network” (87,6%) dedichiamo la bellezza di 13 ore e 35 minuti, il dato più alto di quelli rappresentati (quasi un terzo del tempo complessivo) e se proviamo a dividerlo per 30 giorni viene fuori un dato di circa 45 minuti al giorno. Stiamo parlando ovviamente di media.

Allora questo è un po’ il resoconto di questi dati TDA. Che ne pensate? Ci sono dati che vi sorprendono e perché?

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità