• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Incredibile ma vero! > Gattini su Sgarbi: Facebook tra il serio e il faceto

Gattini su Sgarbi: Facebook tra il serio e il faceto

Dopo l'inondazione di gattini sul Facebook di Matteo Salvini e su Beppe Grillo la nuova vittima del bombardamento virale sui social network sarà Vittorio Sgarbi, che il 20 maggio prossimo riceverà #SgarbiFelini. 

Consumo incontrollato di droghe allucinogene o troppe nottate trascorse tra un bicchiere e l'altro di assenzio? O ancora, una forma di espressione di opinione o persino di critica politica con uno sfondo più serio e ragionato? Queste alcune delle possibili ipotesi sul fenomeno che si manifesta nel progetto Kitten.

Certo è che, mentre diventa sempre più difficile, salvo lunghe ricerche di bettole di campagna nel profondo Veneto, trovare un "gato ala visentina" cucinato come si deve - forse la lunga preparazione scoraggia i più - ecco che il felino trova un utilizzo assai più semplice e meno impegnativo da realizzare: infestare le pagine Facebook di personaggi noti e controversi. Primo bersaglio Salvini, poi il turno di Beppe Grillo, ora sarà la volta dell'irascibile Vittorio Sgarbi, scelto con una sorta di referendum tra gli utenti: si tratta dell'evento/flash mob virtuale: #SgarbiFelini ---- inondazione sempre meno controllata di gattini sulla bacheca di Vittorio Sgarbi!

Forse le appassionate orazioni da critico d'arte, o magari la poco fortunata (ma urlata) parabola politica di Sgarbi lo hanno reso il prossimo bersaglio dell'offensiva mediatica: chissà se dovrà guardarsi anche delle cyber-pulci, che raramente non accompagnano i gatti reali.

Insomma, lo svilupparsi della rete e dei social network crea nuove frontiere tra il serio e il faceto. Comunque gli assalti di gattini virtuali, cui pure non manca un versante trash, non mancano di suscitare anche analisi del tutto serie come fenomeno sociale dei notri tempi. 

 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità