• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Satira > Comincia la Serie A. Penultime dai campi

Comincia la Serie A. Penultime dai campi

Finalmente i malati di calcio potranno smetterla di guardare le repliche dell’amichevole tra i pulcini della Pro Patria e la nazionale assicuratori: ancora poco, infatti, e tornerà la Serie A. Ecco come i principali club italiani si affacciano alla competizione:

MILAN- Si riparte dai soliti punti fermi: la difesa compatta, l’imprevedibilità di Ibrahimovic e la cravatta di Galliani. L’organico appare molto competitivo, ma l’ad rossonero ha dichiarato ai microfoni di Sky che a Milanello potrebbe arrivare un mister X. Qualcuno sospetta che mister X possa essere uno tra Messi, Cristiano Ronaldo e Gigi D’Alessio; qualche altro, invece, è convinto che Galliani abbia detto la prima cazzata che gli passava in mente per togliersi dalle palle i giornalisti di Sky. L’opinionista sportivo Lillo Muffa non ha dubbi: la squadra rossonera ha serie possibilità di vincere il campionato.

 
INTER- Massimo Moratti ha definitivamente tracciato la via del fair play finanziario, annunciando che, oltre a non spendere cifre folli per delle pippe, dalla prossima stagione le Lamborghini della società avranno tutte l’impianto Gpl. L’organico a disposizione di Gasperini è di tutto rispetto, anche se un nuovo triplete rappresenta un’impresa decisamente improbabile, a meno che gli avversari di turno non vengano colpiti costantemente dalla lebbra. Per l’opinionista sportivo Lillo Muffa i nerazzurri hanno serie possibilità di vincere il campionato.
 
NAPOLI- Dopo la sfuriata fatta ai sorteggi, De Laurentiis è di nuovo incazzatissimo: il patron azzurro ha infatti scoperto che la partita Cesena-Napoli si terrà il giorno del suo onomastico. Per questo motivo ha fermato un 16enne che scorrazzava sul suo motorino in via Chiaia a Napoli e lo ha costretto ad accompagnarlo alla sede romana della Figc: qui ha torturato Gianni Abete leggendogli in anteprima tutta la sceneggiatura dell’ultimo cinepanettone. A parte questo, la squadra si è molto rinforzata. Ripetere il 3° posto dello scorso anno è cosa possibile, anche se per l’opinionista sportivo Lillo Muffa la squadra partenopea ha serie possibilità di vincere il campionato.
 
JUVENTUS- Se l’anno scorso l’unico modo per sconfiggere la Juventus a Torino era quello di presentarsi in tempo allo stadio, quest’anno la musica cambierà. Conte ha assicurato che la squadra tornerà finalmente ai livelli che le competono; i tifosi gli credono, ma solo perché l’alternativa è l’impiccagione. A dispetto delle premesse poco incoraggianti, per l’opinionista sportivo Lillo Muffa la squadra bianconera ha comunque serie possibilità di vincere il campionato.
 
ROMA-  Il nuovo tecnico giallorosso Luis Enrique vuole inculcare ai suoi la mentalità vincente del Barcellona, ma per ora l’unico risultato che ha raggiunto è stato insegnare a Pizarro come si cucina la paella. A chi lo ha accusato di un precampionato disastroso, il tecnico ha risposto di non conoscere ancora bene l’italiano (una scusa che nell’ambiente potrebbe provocare un clamoroso precedente). Nonostante ciò, per l’opinionista sportivo Lillo Muffa i lupacchiotti hanno serie possibilità di vincere il campionato
 
LAZIO- Per la prossima stagione il Presidente Lotito ha in testa solamente un obiettivo: evitare di prendere l’ennesima denuncia per mobbing da uno dei suoi calciatori. A parte questo l’organico a disposizione di Reja, soprattutto grazie agli innesti di Klose e Cissé, competerà sicuramente per i primi 4 posti della classifica. L’opinionista sportivo Lillo Muffa non ha potuto esprimere la sua opinione sulla Lazio a causa di un’improvvisa e inaspettata lapidazione. 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares