• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cultura > Addio a Vittorio Foa

Addio a Vittorio Foa

 



Se n’è andato ieri alla veneranda età di 98 anni uno dei padri della Repubblica e una delle ultime voci di una Sinistra indipendente e fiera: Vittorio Foa.

Un ragazzo di 98 anni, lucido, brillante.

Antifascista militante, trascorse 8 anni nelle carceri di regime.
Uscito dal carcere nel 1943, entrò nel Partito d’Azione e si unì alla Resistenza.
Una volta caduto il fascismo e finita la guerra, fu eletto all’Assemblea costituente: un’esperienza che ricordava sempre: "gli scontri tra noi (comunisti, socialisti, democristiani e liberali) erano aspri, però al momento di decidere le regole comuni tutto si chetava".

Era, la sua, una generazione che - avendo vissuto il fascismo e fatto la Resistenza - guardava al bene del Paese come interesse supremo.
 
Le piccole beghe, la politica di piccolo cabotaggio - ciò a cui tristemente assistiamo oggi, anche a sinistra - non apparteneva loro.

Per questo e per tutta la sua successiva esperienza umana, politica e professionale, Vittorio Foa rimane un faro.
 
Non solo per chi è di sinistra, ma per ogni sincero democratico che si riconosce nei valori della Costituzione.

In tempi difficili e confusi come questi ci mancherà la sua lucidità, la sua indipendenza, il suo rigore morale.

Addio Vittorio. Che il suo esempio possa essere luce per la Sinistra che verrà e per il Paese tutto.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares