• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Istruzione > A Berlino studenti in piazza contro la Gelmini

A Berlino studenti in piazza contro la Gelmini

STUDENTI ITALIANI CONTRO LA GELMINI
Siamo un gruppo di studenti italiani in Germania. In questi giorni il parlamento del nostro paese sta discutendo dei provvedimenti sul futuro delle nostre università, sentiamo la necessità di esprimere tutta la nostra preoccupazione e di appoggiare le iniziative che gli studenti stanno intraprendendo in queste settimane negli atenei italiani. La riduzione del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO) pari a 500 milioni di euro in tre anni porterà le Università al tracollo finanziario, già oggi, infatti, l’Italia è tra i paesi europei che investano
di meno in conoscenza. Inoltre questi tagli uniti alla possibilità di trasformare le Università in Fondazioni di diritto privato minano l’autonomia dell’insegnamento e della ricerca, garantita dalla Costituzione Italiana.
Per questo oggi 14 novembre, in concomitanza con lo sciopero generale dell’università italiana e in contemporanea con tante altre città europee, anche noi studenti italiani a Berlino, con la partecipazione di tanti studenti stranieri, siamo in piazza per manifestare il nostro dissenso.
GLI STUDENTI ITALIANI IN GERMANIA

ITALIENISCHE STUDENTEN GEGEN GELMINI
Wir sind eine Gruppe von italienischen Studenten in Deutschland. In diesen Tagen, im Parlament unseres Landes diskutiert man über die Zukunft unserer Universität. Unsere Sorge bringen wir zum Ausdruck und wir unterstützen jede Initiative, die die Studenten in den letzten Wochen in unsere Universität ergriffen haben. Die Verringerung der ordentliche Finanzierung Fonds(FFO) ist 500 Millionen Euro. Das bedeutet dass, in drei Jahren unsere Universität finanziell ruiniert wird. Jetzt, in der Tat, Italien gehört zu den
europäischen Ländern, die weniger in Wissen investieren.
Diese Kürzungen sind gefährlich für die Autonomie von Lehre und Forschung in unserem Land, die von der Italiener Verfassung verbürgert ist : es besteht die Möglichkeit, dass unsere Universität in privaten Stiftungen verändert werden.
Dafür am 14. November 08 wollen wir auch, als Begleiterscheinung von dem
Generalstreik von italienische Universitäten und auch mit vielen anderen europäischen
Städter, unsere Missbilligung über die Kürzungen äußern. Wir freuen uns dafür, dass mit
uns viele fremde Studenten teilnehmen werden ,um die Lehrerechts zu schützen.
ITALIENISCHE STUDENTEN IN DEUTSCHLAND

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares