Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Diventa reporter

Ogni cittadino che desidera diventare autore/reporter di AgoraVox accetta la politica editoriale e le condizioni di pubblicazione.

Indica qui nome e indirizzo email. L'ID personale ti verrà recapitato tramite email a breve.

  • Si No

*Informazioni obbligatorie : Questi dati sono obbligatori per creare un account redattore, pubblicare un articolo, votare un articolo, pubblicare un commento. La mancata risposta nega la possibilità di compiere le seguente azioni sul sito.

Chi?

Tutti possono diventare autori/reporter di AgoraVox. Non è necessario saper scirvere in stile giornalistico. Ognuno di noi può essere testimone di un evento e fornire in tempo reale articoli, immagini e video di quello che succede. I cittadini si trovano, spesso, ad affrontare campagne in difesa dei proprio diritti nel più assordante silenzio: AgoraVox vule essergli accanto. AgoraVox non ha nessuna appartenenza religiosa, politica, economica o sociale. Il nostro scopo è raccontare fatti che sono stati vissuti e visti di persona.

Perché?

Perché scrivere per AgoraVox? Per far sentire la vostra voce, per parlare di avvenimenti che vengono dimenticati o nascosti. Perché partecipare, riprendersi gli spazi di cittadinanza attiva è il ruolo del cittadino consapevole del XXI secolo, che non delega più ma preferisce riprendersi un ruolo attivo nella società. Come afferma Oh My News, "Every Citizen is a Reporter". Parafrasando Peppino Impastato: "qui non siamo a Berckley, non siamo a Woodstock e nemmeno all'isola di White. Siamo in Italia e non aspettano altro che il nostro disimpegno, il rientro alla vita privata. Voglio richiamare la vostra attenzione. Ma non voglio fare tutto da solo, bisogna che ognuno di noi torni al lavoro che ha sempre fatto cioè informare, dire la verità. E la verità bisogna dirla sulle proprie insufficienze sui proprio limiti".

Come

Per poter scrivere e pubblicare su AgoraVox bisogna registrarsi. Tranni casi eccezionali, non sono accettati articoli anonimi. Essere autori su AgoraVox vuol dire, anche, accettare la nostra politica editoriale. E poi ricordatevi che dopo 5 articoli con valutazione positiva sarete voi stessi moderatori e quindi potrete votare gli articoli in corso di approvazione - prima della pubblicazione on line - per dire migliorarli, criticarli, evidenziare un'inesattezza o segnalare una violazione della politica editoriale.