• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Arterie congestionate, il problema sono le merci, non le autovetture

Di Antonio Bruzio (---.---.---.58) 4 agosto 2009 17:03

Avete finito di parlare di cose concrete ?
Chi dovrebbe avviare questo processo ? i camionisti che l’anno scorso volevano le sovvenzioni dallo stato per l’aumento del carburante ? i politici che hanno in Campania aziende di stoccaggio di carburante che trasportano su vagoni della ex Germania Sovietica e a Viareggio esplodono uccidendo 30 persone ? gli enti locali ?
Il fallimento della rete dei trasporti in Italia ormai è ufficiale, basti pensare alla Sicilia, è una regione con una grande vocazione all’export eppure nonostante la sua posizione insulare le spedizioni via mare con tutti i loro vantaggi rimangono in secondo piano. Negli ultimi 50 anni l’unico intervento serio nel paese è stato quello della costruzione dell’autostrada del sole ma con l’obiettivo principale di vendere le auto .
Bisognerebbe analizzare il territorio in maniera sistemica come hanno fatto in Spagna ad esempio e programmare gli interventi su tutte le reti, autostradale, marittima e aerea, avviare poi una fase progettuale dedicando risorse e TEMPI CERTI . BISOGNEREBBE INFINE AFFIDARE IL COMPITO DELL’ANALISI AD UN TEAM DI ESPERTI EUROPEI NON I SOLITI SOGGETTI DA SISTEMARE DA UNO O L’ALTRO SCHIERAMENTO POLITICO...........
BUONE VACANZE E GUIDATE PIANO
MEGLIO PERDERE UN MINUTO DI VITA CHE PERDERE LA VITA IN UN MINUTO
LE SPIAGGE NON SCAPPANO
LE DISCOTECHE NEMMENO
LE FIDANZATE SI CALMANO E ASPETTANO E SE FRIGNANO MENATELE !


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.