• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Servizio sanitario e medico di base

Di Cesarezac (---.---.---.241) 28 dicembre 2011 01:19

Geri Steve,
non ho avuto la presunzione di scrivere un trattato di patologia umana, mi sono semplicemente limitato a citare alcuni fatti, non vedo perché avrei dovuto risparmiarmelo visto che sto cercando di risolvere alcuni aspetti della sanità pubblica con una proposta che andrebbe a vantaggio di tutti i soggetti interessati: pazienti, medici e il Servizio Sanitario Nazionale.
Quando si tratta un qualsiasi argomento, anziché perdersi in banalità sarebbe preferibile pervenire ad una sintesi sostenibile. Lo faccio io per te:
1) Non è la medicina che salva gli uomini dalla peste, ma i ratti.
2) Gli antibiotici sono da evitare.
3) Gli antiacidi idem.
3) Il medico di base non deve curare malattie ma la noia.
4) La chirurgia si presta a traffico di organi, ergo deve essere abolita. 
Questo è il tuo pensiero. I moderatori giudichino.
Cesare Zaccaria


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox