• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Finita la chat con l’Associazione Intercultura

Di Alice (---.---.---.48) 28 ottobre 2008 17:54

I programmi di Intercultura sono annuali, semestrali, trimestrali, bimestrali e anche mensili (dalle 4 alle 6-7 settimane).
Durante nessuno dei programmi è prevista la possibilità di tornare a casa per un breve periodo. Questo perchè si tratta di un’esperienza molto intensa in cui i ragazzi sono chiamati a confrontarsi e ad adattarsi con una uova realtà (una nuova famiglia, una nuova comunità ecc...). L’adattamente può essere più o meno semplice, ma è comunque impegnativo. Interrompere questo processo con un soggiorno (anche breve) a casa può essere molto destabilizzante. La cosa migliore sarebbe chiederlo direttamente a un tuo amico o conoscente che ha partecipato ad un programma di Intercultura di più di un mese...è così intensa l’esperienza all’estero che interromperla ad un certo punto può essere molto difficile. Inoltre è un peccato trascorrere dei momenti così significativi come ad esempio il Natale non con la propria famiglia ospitante (con cui si sono già trascorsi almeno 4 mesi) ma con la propria famiglia naturale. Anche quello è parte dell’esperienza e, credimi, è una cosa molto speciale


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.