• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Sport > Vogliono cancellare la corsa ciclistica più antica del mondo

Vogliono cancellare la corsa ciclistica più antica del mondo

Sparisce dal calendario ciclistico internazionale la corsa più antica del mondo, la Milano-Torino. Così, senza preavviso e per far spazio al ritorno del Giro del Piemonte, la corsa è retrocessa a corsetta nazionale da far disputare alle mezze calzette.
 
La Milano-Torino è stata disputata la prima volta nel 1876, quando 8 corridori si sfidarono per la prima volta sul percorso fra le due città in sella a primordiali biciclette.
 
Il tracciato di gara è lungo circa 199 km e la gara è organizzata dalla RCS.
 
Nel corso di tutti questi anni di storia (anche se le interruzioni sono state tante), la corsa è stata vinta da grandi corridori: Costante Girardengo (5 volte), Fiorenzo Magni (nel 1951), Miguel Poblet (1957), Franco Balmamion (1962), Vito Taccone (1965), Gianni Motta (1967), Franco Bitossi (1968), Wladimiro Panizza (1975), Giovanni Battaglin (1980), Saronni e Moser (sempre uno che ribatte l’altro nell’82-83), Gianni Bugno (1992), Laurent Jalabert (1997), Michele Bartoli (2002) e Danilo Di Luca l’anno scorso. 
 
La speranza è che, nonostante declassata dalla Federazione Internazionale, la corsa sappia reggere il menefreghismo delle squadracce a caccia di soldi e resistere sulle spalle di squadre minori che sappiano dar vita a corse da seguire.

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares