• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Recensioni > The Shannara Chronicles: iniziata la prima stagione

The Shannara Chronicles: iniziata la prima stagione

The Shannara Chronicles è una serie televisiva fantasy andata in onda dal 5 gennaio 2016 sul canale MTV. La vecchia civiltà umana è andata distrutta e ne vediamo i resti sparsi in pianure desolate. La principessa di Arborlon, Amberle, prende parte ad una corsa per far parte dei sette eletti: ella arriva proprio settima. Amberle tocca l’albero Ellcrys ed ha delle visioni di morte e distruzione. Ellcrys è un antico albero magico che ha il potere di imprigionare i demoni.

Ellcrys sta morendo e ogni sua foglia che cade da origine ad un demone spietato e malvagio. Uno dei demoni comanda ad un demone di nome Changeling, che ha il potere di cambiare aspetto a suo piacimento, di annientare tutti gli eletti. Tale demone esegue tale comando uccidendo sei dei sette eletti. Infatti, Amberle è scappata da Arborlon per andare da sua zia Pyria. Quest’ultima viene uccisa da una furia infernale, la quale viene uccisa a sua volta da un druido di nome Allanon, che possiede poteri magici straordinari.

Con Allanon e Amberle c’è anche Wil, un elfo per metà umano, che ha delle pietre magiche che gli permettono di salvare la vita di Amberle e di Eretria, una nomade. Le pietre in possesso di Wil gli sono state tramandate da suo padre, un grande guerriero appartenente alla stirpe degli Shannara. Tali pietre sono di colore azzurro ed emanano un fascio di luce con il quale Wil riesce ad uccidere un’altra furia.

Allanon, grazie ad un codice druido, scopre il modo per salvare l’albero Ellcrys ed impedire, così, l’invasione dei demoni, i quali hanno compiuto già diverse stragi. Il seme dell’albero Ellcrys, ormai morente, deve essere portato in un luogo chiamato cripta per poi essere riportato nell’albero per salvarlo da morte certa.

The Shannara Chronicles racconta di personaggi sui quali grava un grande fardello di responsabilità: la loro missione è combattere demoni terribili e orripilanti che ora sono in libertà dalla prigionia di un mondo funesto e terrificante. I demoni tentano di portare il loro mondo di morte e distruzione nel mondo di Amberle, Wil e altri. Costoro si trovano a dover compiere imprese straordinarie per salvare il loro mondo da una quasi certa apocalisse, apocalisse che vediamo fin dall’inizio nella prima visione di Amberle a contatto con l’albero Ellcrys.

L’albero Ellcrys rappresenta la salvezza e lo scudo da forze malvagie e irrazionali. Come si apprende dalle parole di Allanon, anche la magia può essere oscura e malvagia ed avere sempre il suo prezzo. Poi, come vediamo, c’è anche una magia a disposizione di diversi personaggi che non arreca danno ma porta salvezza e protezione.

The Shannara Chronicles si caratterizza per paesaggi mozzafiato, cura ossessiva dei particolari, effetti digitali eccezionali, costumi alquanto semplici ed eleganti ed effetti speciali non da poco. Una serie sulla quale il canale MTV ha speso molto, una serie televisiva che si basa sull’omonima serie di romanzi fantasy scritti da Terry Brooks.

The Shannara Chronicles si avvale di un cast oltremodo riuscito: i vari attori restituiscono personaggi dal grande carattere e dalla marcata personalità. Abbiamo Austin Butler nel ruolo di Wil, Poppy Drayton nel ruolo di Amberle, Ivana Baquero che impersona Eretria e Manu Bennett nel ruolo di Allanon.

La serie di 10 episodi è stata in gran parte filmata in Nuova Zelanda ed offre il fascino e la bellezza di terre davvero meravigliose, terre da ammirare e da gustare sullo schermo, terre che rapiscono per la loro inusitata amenità.

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità