• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Politica > Riflessioni Salariali Comparate

Riflessioni Salariali Comparate

E’ oramai evidente che l’attuale "Sistema Salariale Italiano" delle medie e grandi imprese impostato rigidamente sulla produzione e produttività "non funziona", poiché il calare della richiesta di prodotti procura innumerevoli licenziamenti con devastanti effetti sull’economia locale, sulle persone, sui lavoratori, sulle famiglie, sulla società...

Riflessioni Salariali Comparate

L’odierna economia è copiosamente sostenuta da finanziamenti sociali volti a sussidiare centinaia di migliaia di lavoratori e famiglie che altrimenti, per forza di causa maggiore, non spenderebbero quell’indispensabile danaro che alimenta l’economia e le attività tutte, con conseguenze facili da immaginare.
 
C’è invece un "Sistema Salariale Italiano che Funziona" e sostiene stabilmente "una parte dell’economia"; tale sistema è composto dalle centinaia di migliaia di stipendi pubblici, bancari ed affini protetti dai licenziamenti, dunque mensilmente erogati indipendentemente dalle insidiose fluttuazoni della congiuntura... Ciò consente ai protagonisti un’attiva e continua partecipazione ai consumi che a loro volta sostengono le imprese, nonché una discreta quanto serena pianificazione dei presenti e futuri eventi personali...
 
"Entrambe i succitati Sistemi Salariali" sono rivolti a donne e uomini con straordinarie similitudini intellettive e fisiologiche e sembra, inoltre, accertato che la "Parità di Diritti e Opportunità" siano intesi a beneficio di tutta la collettività; "ma SE tutto ciò è Vero", allora non sono chiare le discriminanti che assegnano i succitati Privilegi Salariali.
 
E’ dunque auspicabile che le numerose eminenze politico industriali emendino il soggettivo quanto controverso canovaccio economico-sociale?
 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità