• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Musica e Spettacoli > Padova, Teatro de LiNUTILE: il dramma dell’ispirazione creativa in scena con (...)

Padova, Teatro de LiNUTILE: il dramma dell’ispirazione creativa in scena con "Il Capolavoro" di Francesco Ferrieri

Sabato 16 febbraio alle 21.00 l’attore e autore Francesco Ferrieri porterà in scena “Il capolavoro”, testo ispirato a “il capolavoro sconosciuto” di Honoré de Balzac e dedicato al fuoco ardente dell’ispirazione creativa.

Proseguono al Teatro de Linutile di via Agordat a Padova gli spettacoli del Premio “LiNUTILE del Teatro”, dedicato quest’anno all’arte figurativa in tutte le sue forme.

Sabato 16 febbraio alle 21.00 sarà in scena Il capolavoro” opera scritta e interpretata da Francesco Ferrieri con le musiche di Daniele Casolino.

Lo spettacolo trae ispirazione da “il capolavoro sconosciuto” racconto breve di Honoré de Balzac, che ha destato l’interesse di molti artisti e intellettuali, da Cézanne a Picasso, da Henry James a Rilke, da Benedetto Croce a Italo Calvino. Definito una sorta di “tragedia della pittura contemporanea”, l’opera di Balzac vede al centro del racconto l’ambizione di possedere l’ispirazione creativa, il fuoco, da parte di un vecchio maestro, il pittore Frenhofer, che finirà in una visionaria alienazione. Un giovanissimo pittore verrà sedotto dalla retorica visionaria del vecchio maestro e arriverà a sacrificare sacrificherà la donna che ama.

«Nella costruzione dello spettacolo – racconta l’attore e autore Francesco Ferrieriho voluto lavorare su due ambiti di racconto. Il primo, narrativo, prende il tempo e il tono colloquiale dal pubblico, mentre il secondo entra in scena con la recitazione diretta di tutti i personaggi giocando ad ispessire il silenzio. Quello che mi interessa approfondire è l’accanimento della nostra cultura nel possedere il mistero, senza possedere nulla».

Il “Premio LiNUTILE del Teatro” è realizzato con il patrocinio del Comune di Padova ed il contributo della Cassa di Risparmio del Veneto.

Biglietti: intero: 12€, ridotto: 8€

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità