• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cultura > "Los Intocables": la violenza sui minori in immagini- Fotogallery

"Los Intocables": la violenza sui minori in immagini- Fotogallery

Erik Ravelo è nato a L'Avana (Cuba) nel 1978. Ha studiato all'Accademia Nacional de Bellas Artes San Alejandro a L'Avana, dove si è specializzato in pittura. Ha esordito come art director junior presso Agulla & Baccetti, una nota agenzia pubblicitaria Buenos Aires fino al 2002 quando è stato invitato a far parte della squadra di Comunicazione Visiva di Fabrica.

Proprio per Fabrica ha prodotto diversi progetti, in particolare una serie incentrata sul pro-sociale, commissionata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità su temi quali la "violenza", la "sicurezza stradale" e la "Giornata mondiale senza tabacco". Dopo aver lavorato presso l'agenzia Armando Testa di Torino, nel 2007 è tornato a Fabrica di cui è attualmente Direttore creativo-responsabile.

Le opere che vedete in questa fotogallery, appartengono all’esposizione “Los Intocables" firmata proprio da Erik Ravelo e spiegano come i diritti dei bambini debbano essere sempre protetti, in qualunque circostanza, più o meno pericolosa, in cui essi possano trovarsi.

E non c’è niente di meglio che spiegare questo concetto attraverso delle immagini, anche un po’ forti, di 7 bambini simbolicamente crocifissi da sette diverse forme di violenza di cui sono vittime nel mondo. 

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares




    Ultimi commenti