• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Religione > La prima volta del papa (in tv)

La prima volta del papa (in tv)

Il prossimo 22 aprile, ricorrenza del Venerdì Santo per i cristiani, durante la trasmissione di informazione religiosa “A sua immagine”, in onda su RaiUno, Benedetto XVI dal Vaticano, risponderà ai telespettatori su Gesù di Nazareth, al quale il pontefice ha già dedicato un primo volume mentre il secondo è di imminente uscita.

L’appuntamento è per le 14,10, ora in cui tradizionalmente si fa risalire la morte di Gesù. L’evento sarà registrato e anche le domande scelte saranno solamente tre tra tutte quelle che i fedeli invieranno su un apposito sito che il programma televisivo metterà a disposizione. Si tratterà – secondo quanto spiegato da Rosario Carello, conduttore ed autore di “A sua immagine” – di tre quesiti ‘particolarmente significativi’ ai quali Benedetto XVI potrà rispondere avendo a disposizione 80 minuti.

Entusiasmo da parte dei vertici Rai che non escludono che altri network stranieri possano essere interessati a trasmettere anche all’estero le
riflessioni ratzingeriane.

Stefano Marullo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares