• giovedì 24 aprile 2014
  • Agoravox France Agoravox Italia Agoravox TV Naturavox
  • Fai di AgoraVox la tua homepage
  • Contatti
AgoraVox Italia
  Home page > Tribuna Libera > La crisi della TV generalista
di felice monda martedì 12 giugno 2012 - 0 commento oknotizie
0%
Articolo interessante?
 
100%
(0 Voti) Votate quest'articolo
  • Fare una donazione
  • Stampa
  • Lasciare un commento
  • Marquer et partager

La crisi della TV generalista

Secondo gli ultimi dati c'è una calo degli ascolti della TV generalista, ossia la RAI e MEDIASET.

I dati riportano che rispetto al passato i telespettatori sono aumentati ma guardano altri canali o del satellitare o comunque non di RAI e MEDIASET.

Questa frammentazione di ascolti è dovuta soprattutto all'esplosione di canali avvenuta col digitale: rispetto a prima ci sono miriadi di canali nazionali e regionali, per cui il telespettatore ha una scelta molto più vasta, plurale e multiforme. Inoltre c'è sicuramente anche la grande ascesa di LA7 che sta offrendo recentemente programmi nuovi e innovativi e con ciò sta “catturando” molti ascoltatori alle tv generaliste.

La crisi della tv generalista si affianca poi a quella del cinema e soprattutto della fiction per la tv.

Quest'ultima è lontanissima dalle produzioni americane, inglesi o europee.

Questa crisi della fiction sta generando anche la perdita di tantissimi posti di lavoro.

Il cinema italiano è lontanissimo dal cinema di successo di qualche decennio fa: solo ogni tanto qualche grande regista italiano è premiato e l'offerta si limita quasi sempre solo a film di commedia dei soliti comici italiani del momento.

Tornando alla crisi della TV generalista essa sarà dovuta anche al fatto che “troppo” della politica è presente in questa tv: quindi con la crisi della politica e dei partiti è giunta anche la crisi della TV generalista la quale per anni è stata espressione della “reggente partitocrazia” italiana.

Casa originale di questo articolo



di felice monda martedì 12 giugno 2012 - 0 commento oknotizie
0%
Articolo interessante?
 
100%
(0 Voti) Votate quest'articolo
  • Fare una donazione
  • Stampa
  • Lasciare un commento
  • Marquer et partager

Parole chiave

TV RAI Mediaset Crisi

Lasciare un commento


(Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Attenzione : questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell’articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista… Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l’articolo nello spazio I commenti migliori

Un codice colorato permette di riconoscere :

  • I nuovi iscritti
  • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
  • L’autore dell’aritcolo

Se notate un bug non esitate a contattarci.

Pubblicità

Pubblicità

Sondaggio

Dal palco del V-Day Beppe Grillo ha proposto di indire un referendum per uscire dall’Euro. Secondo voi


Vota

Palmares

Pubblicità


  • Groupe Agoravox sur Facebook
  • Agoravox sur Twitter
  • Agoravox sur Twitter
  • Agoravox Mobile

AgoraVox utilizza software libero: SPIP, Apache, Debian, PHP, Mysql, FckEditor.


Sito ottimizzato per Firefox.


Avvertenza Legale Carte di moderazione