• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Moda e tendenze > Inizia il mese della moda

Inizia il mese della moda

Febbario: il mese dai giorni non definiti, il mese di San Valentino ma anche il mese, per i più ''fashion addicted'' dell'inizio della settimana della moda. Si parte dalla Grande Mela in cui si presentano i trend e le collezioni che successivamente si troveranno in negozio nella stagione seguente.

 

​Sfilate su sfilate, milioni di eventi,party sfarzosi a cui partecipano tantissime celebrità e quattro città protagoniste che in una settimana ottengono gli occhi di tutto il mondo (o quasi) puntati su esse. Ormai le settimane della moda sono un appuntamento atteso da tutti ma che portano lati sia positivi ma anche negativi; infatti se da un lato tutto sembra perfetto, dall'altro i poveri cittadini comuni non la prendono molto bene e sono proprio loro quelli che il più delle volte devono lottare con il traffico ed il caos causato da questi eventi.

Poi ci sono quelle persone, e tra queste mi inserisco anche io, che sono attratte da questo mondo, che un giorno sperano di poterci lavorare e che,pur sapendone i difetti ed i limiti, vivono le settimane della moda attarverso i social. Infatti, oramai è un'abitudine postare foto di look o piccoli video che descrivono la sfilata e ovviamente gli artefici di ciò sono i fashion blogger che continuamente aggiornano i loro profili descrivendo sempre più nel dettaglio questi giorni.

Allora a noi cosa resta? Resta aspettare che gli streaming delle sfilate siano online il prima possibile, resta sognare un giorno di poter vedere dal vivo quelle modelle calcare la passerella così sicure di loro stesse e disinvolte e non ci resta altro che commentare. Commentare si, perchè i giudizi sui capi proposti si fanno eccome e anche se non viviamo di moda, non siamo delle star e non abbiamo milioni di follower non rinunciamo a dire la nostra con le amiche, con le mamme, con le colleghe in ufficio o in università perché siamo donne e perchè per noi, la moda è e rimarrà sempre, la moda. 

 

 

Foto: Wikipedia

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità