• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Politica > Indagato Maruccio, arrestato Zambetti, sciolta Reggio Calabria. Possibili (...)

Indagato Maruccio, arrestato Zambetti, sciolta Reggio Calabria. Possibili evoluzioni della scena politica

Nelle ultime ore sono avvenuti diversi colpi di scena per quanto riguarda la politica.

Maruccio dell'IDV è stato indagato per peculato e a quanto risulta circa 700 mila euro del partito sarebbero passati nelle sue disponibilità e almeno 500 mila girati sui conti personali, il consigliere si è successivamente dimesso.

Mentre a Nord è stato arrestato Zambetti per aver pagato i voti alla 'ndrangheta e in questi giorni è stato sciolto il consiglio comunale di Reggio Calabria per contiguità mafiose. Viste le premesse sicuramente si saranno strascichi e per logica ci possono essere nuovi coinvolti della scena politica nazionale.

Probabilmente i margini di consenso di tutti i partiti si assottiglieranno ulteriormente e crescerà notevolmente la fetta di astensionisti che secondo alcune società di statistica ha anche sfiorato il 50%. Conseguente sarà il travaso di voti sui nuovi partiti che si affacciano sulla scena politica, i quali sicuramente beneficeranno di questa debacle inaspettata.

Nel Lazio alle scorse elezioni si candidarono tre schieramenti uno con a capo Renata Polverini, un altro Emma Bonino e un altro ancora Marzia Marzoli (pare che per quest'ultima il movimento Rete dei Cittadini che la sosteneva, ottenne la condanna di Rai e Mediaset per oscurantismo e non rispetto della par condicio).

Sicuramente ci sarà una immane confusione di liste, nelle elezioni regionali del Lazio, molte delle quali finte civiche perchè legate e promosse da partiti politici.

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares