• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Religione > In Germania si diventa ancora docenti universitari con il placet dei (...)

In Germania si diventa ancora docenti universitari con il placet dei vescovi

Suc­ce­de an­che nel 2012, an­che nel­la ci­vi­le Ger­ma­nia.

In Ba­vie­ra, gra­zie ad un trat­ta­to con la San­ta Sede del 1974 (che è in pra­ti­ca un ad­den­dum al con­cor­da­to del 1924) le no­mi­ne dei pro­fes­so­ri di fi­lo­so­fia, so­cio­lo­gia, pe­da­go­gia e scien­ze po­li­ti­che di set­te fa­coltà uni­ver­si­ta­rie (quel­le che for­ma­no i do­cen­ti del­le scuo­le ele­men­ta­ri) sono sog­get­te al veto dei ve­sco­vi cat­to­li­ci. Si par­la di set­te (su nove) uni­ver­sità, per un to­ta­le di ven­tu­no cat­te­dre.

Con­tro que­sto in­con­ce­pi­bi­le pri­vi­le­gio del­la Chie­sa Cat­to­li­ca sono aper­ti al mo­men­to due con­ten­zio­si le­ga­li. Il pro­fes­sor Wes­sels, che nel 2007 par­te­cipò a un con­cor­so per una cat­te­dra co­per­ta dal trat­ta­to, sta ten­tan­do di far pro­nun­cia­re un tri­bu­na­le sul­la co­sti­tu­zio­na­lità del­le pro­ce­du­re di as­sun­zio­ne: per mo­ti­vi tec­ni­ci le sue ri­chie­ste non sono sta­te tut­ta­via ascol­ta­te. Nel mar­zo di que­st’anno ha al­lo­ra pro­mos­so un ap­pel­lo co­sti­tu­zio­na­le pres­so la cor­te co­sti­tu­zio­na­le fe­de­ra­le, che non ha per il mo­men­to ri­spo­sto.

Una cor­te del­la città di An­sba­ch aprirà a sua vol­ta un’udien­za il pros­si­mo 20 giu­gno, sem­pre re­la­ti­va­men­te alla pro­ce­du­ra di as­su­zio­ne del­la stes­sa cat­te­dra: Oli­ver Hal­li­ch so­stie­ne in­fat­ti che la clau­so­la di “cat­to­li­cità” nel ban­do del con­cor­so sia con­tra­ria alla leg­ge che proi­bi­sce di­scri­mi­na­zio­ni di que­sto tipo.

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares