Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

 Home page > Tribuna Libera > Il significato della Liberazione

Il significato della Liberazione

"Andate in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì o giovani, col pensiero, perché li è nata la nostra Costituzione”.
Sono celebri parole di Piero Calamandrei che oggi più che mai dovrebbero indurci a una profonda riflessione.
 
Sono molti i modi per celebrare la Liberazione dal nazifascismo e per fornire strumenti ed elementi per riflettere sulla tragedia che i nostri antenati hanno vissuto in prima persona nel nostro Paese e che ancora oggi affiora, indelebile, nella memoria di tanti testimoni.

Tale tragedia deve obbligatoriamente indurre a vigilare affinché questa sorta di coscienza sociale, oggi sempre messa più a dura prova da esempi ed interessi contraddittori e irresponsabili, non sparisca nuovamente.
 
Parlare oggi di Italia divisa tra un nord e un sud che non siano unicamente geografici e di padania, termine insignificante, è un'offesa ai partigiani, ai nostri fratelli di sangue.
 
Talvolta chi predica bene non agisce allo stesso modo.
Sappiamo che la giornata del 25 aprile non sarà sentita con lo slancio dovuto e benché resti un modo importante di ricordare, affinché gli errori indelebili del passato possano affiorare nelle nostre coscienze al fine di annullarli con la ragione.
 
Ricordare di cosa è capace l’essere umano quando certe ideologie hanno la meglio sulla ragione è doveroso. Il sonno della ragione genera mostri e noi dobbiamo ragionare, ricordare e ragionare. Ai giovani deve essere fatta conoscere la Storia del ventesimo secolo, ma dovrebbe essere una conoscenza particolareggiata e approfondita per evitare che certi terribili fatti possano ripetersi.
 
La Libertà costa tantissimo e noi ce lo stiamo dimenticando troppo in fretta.

Lasciare un commento


Sostieni AgoraVox

(Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

Un codice colorato permette di riconoscere:

  • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
  • L'autore dell'aritcolo

Se notate un bug non esitate a contattarci.



Pubblicità




Pubblicità



Palmares


Pubblicità