• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Religione > Firenze, sindaco Renzi riceve arcivescovo Betori: “Religione non è mero fatto (...)

Firenze, sindaco Renzi riceve arcivescovo Betori: “Religione non è mero fatto privato”

 

Il sindaco di Firenze Matteo Renzi (Pd), ricevendo ieri a Palazzo Vecchio dall’arcivescovo mons. Giuseppe Betori il messaggio di Benedetto XVI per la 44esima Giornata mondiale della pace, ha affermato che “la parola del Papa è un punto di riferimento per la nostra amministrazione”. Non solo, ma che è “sbagliato relegare a un mero fatto privato la dimensione religiosa”: “l’ispirazione e la fede cristiana non vanno chiuse a chiave nello scrigno del privato”. A detta di Renzi, la religione ha una “dimensione pubblica” e relegarla nel privato offrirebbe “questi spazi al fanatismo e all’estremismo”.

L’arcivescovo ha ribadito, sulla scorta del messaggio papale, che “nell’apertura alla trascendenza si trovano le basi di principi di convivenza condivisi”. Questi principi condivisi non sarebbero “imposti, come qualcuno stancamente ripete ogni volta” che c’è un intervento dei cattolici su temi sensibili. Anzi, “c’è la convinzione della positività dell’apporto che può venire dalle religioni nella vita comune”.

Valentino Salvatore

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares