• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Musica e Spettacoli > È arrivata la felicità: al via le riprese della seconda serie

È arrivata la felicità: al via le riprese della seconda serie

PNG - 343.8 Kb

Forte del successo della prima serie, ha ottenuto un ampio consenso da parte del pubblico. Si tratta della fiction “È arrivata la felicità”, approdata nel 2015, su Rai1.

La serie, prodotta da Publispei e firmata da Ivan Cotroneo, Stefano Bises e Monica Rametta, racconta le vicende di Angelica, interpretata da Claudia Pandolfi, già nota al pubblico, per aver preso parte, nelle prime due stagioni, nella fiction “Un medico in famiglia”, nel ruolo di Alice, e di Orlando (Claudio Santamaria).

Dietro alle loro apparenti divergenze iniziali, sboccia l’amore.

La serie è una commedia dai toni sentimentali e familiari, in cui si intersecano le vicende di due famiglie contrapposte per stile e abitudini.

La prima, appartenente all’alta borghesia, vive sull’Aventino e l’altra, dai modi spontanei, al Testaccio.

Nel cast, Ninetto Davoli, Lunetta Savino, Giulia Bevilacqua, Massimo Wertmuller e Edwige Fenech.

«Come si fa a non tuffarsi in qualcosa che si chiama “È arrivata la felicità”? Già il titolo è positivo e ti fa pensare che ce la si può fare. Nella vita, ce la si può fare», afferma con entusiasmo l’attrice, Claudia Pandolfi.

«Mi ritrovo in lei, soprattutto nei suoi slanci. È una donna dinamica e ottimista. E infatti decide di affrontare “la missione Orlando”, il mio adorato partner. Angelica ha perso il marito ma ora ha superato il lutto e la vediamo in una fase positiva della sua vita. Ha rialzato la testa e da donna ben organizzata riesce a gestire le figlie gemelle sedicenni, la sorella omosessuale innamoratissima della compagna e i genitori un po’ troppo all’antica. In più, arriva Orlando. E anche lui ha bisogno del suo aiuto. Angelica è un angelo».

Sull’attore Claudio Santamaria. «Avevamo già lavorato insieme in “Il sequestro Soffiantini”, anche se ci eravamo solo sfiorati. In realtà, ci siamo conosciuti a 16 anni, in una piscina comunale romana. Ritrovarlo è stato bellissimo. Se poi si aggiunge che finalmente sono riuscita a lavorare con la mia amica Giulia Bevilacqua, che interpreta mia sorella, posso dire che il titolo è stato davvero premonitore e sul set aleggiava la felicità».

Per l’attrice, la felicità è «essere tranquilla, le cose che scorrono serene intorno a me e vedere la faccia felice delle persone che amo. Ma non è così per tutti. C’è chi la trova nella soddisfazione professionale, chi nel divertimento sfrenato e chi pensa di non averla mai trovata, perché a volte la vita dà delle belle “pizze” in faccia».

La serie, reduce dal successo della prima stagione, è in fase di lavorazione per un seguito che offrirà agli spettatori degli ulteriori sviluppi sulla situazione sentimentale di Angelica che, grazie al tango, ha sedotto Orlando, facendolo capitolare ai suoi occhi.

 

 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità