• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Recensioni > Dixieland parla di degrado sociale ed economico

Dixieland parla di degrado sociale ed economico

Dixieland è un film del 2015 di Hank Bedford. Kermit è da poco uscito di prigione e la madre lo va a prendere in macchina fuori da essa. Kermit saluta uno dei suoi amici in prigione, anche lui libero di andarsene.

Kermit una volta tornato a casa non ha nessuna intenzione di tornare in prigione, magari commettendo un altro errore. Egli è finito in prigione per questioni di droga. Kermit vive solo con la mamma perché il padre è morto, come si apprende da una delle scene del film.

Rachel è la vicina di casa di Kermit e sua madre ha il cancro e non le rimane molto da vivere. Rachel ha trovato lavoro come spogliarellista in un locale non molto lontano da casa sua, locale di proprietà di Larry Pretty, un uomo, losco, violento ed ignorante che costringe le spogliarelliste che lavorano per lui ad essere sue amanti.

È la prima volta di Rachel sul palco e la ragazza è alquanto timida e impacciata. Nel locale c’è anche Kermit con un suo amico. È proprio Kermit ad aiutare la ragazza a vincere la sua timidezza incitandola e lanciando dei soldi sul palco. Lo spettacolo di Rachel finisce bene con la ragazza che acquista coraggio. C’è una cosa, però, che ha dato fastidio a Larry Pretty, ossia Kermit ha preso in braccio Rachel mentre era ancora sul palco. Larry Pretty dimostra a Kermit di essere molto arrabbiato con lui perché nessuno può mettere le mani addosso alle sue spogliarelliste che egli considera di sua esclusiva proprietà. Kermit non si cura delle parole dell’uomo e porta via Rachel.

Tra Kermit e Rachel nasce una relazione amorosaKermit dimostra chiaramente di essere attaccato alla ragazza e vuole anche aiutarla a pagare le medicine per la madre malata. Inoltre, Kermit si dimostra molto affettuoso e protettivo con Rachel e i due finiscono anche per fare sesso. I due progettano anche di andarsene dal luogo in cui vivono che considerano un pessimo luogo dove abitare per tante ragioni.

Ma qualcosa va storto e i piani di Rachel e Kermit non possono più attuarsi. Per mettere da parte dei soldi per le medicine per la madre di Rachel Kermit è costretto a fare un “lavoro sporco” e nel farlo viene bloccato dalla polizia con un’auto che forse è rubata e con una pistola addosso. Il ragazzo non vuole tornare in prigione e si spara alla testa uccidendosi. In seguito la madre di Rachel muore e la ragazza si trova senza la madre e senza il suo ragazzo.

Rachel, per problemi economici, torna a lavorare per Larry Pretty e costui, dopo uno spettacolo le mette le mani addosso. La ragazza reagisce minacciando Larry Pretty di tagliargli il pene e si fa dare una grande quantità di denaro, derubandolo. Rachel poi scappa in Florida come aveva pianificato tempo prima con Kermit.

Dixieland è un film noir e allo stesso tempo un degno rappresentante del cinema verità. Il film parla di vari problemi: prostituzionedrogaemarginazione socialeghettizzazionedegrado sociale ed economico etc.

Rachel e Kermit, con le loro famiglie oltremodo disastrate, sono delle chiare vittime di una comunità nella quale sopravvivere è molto difficile. I due ragazzi si “incontrano” grazie alle loro difficoltà e insieme soffrono e si aiutano fallendo miseramente. Il film in questione parla di disagio economico oltre che esistenziale. Le immagini di Rachel e Kermit che parlano per la prima volta al di fuori delle loro misere case trasmettono povertà, indigenza e penuria di varie cose che dovrebbero essere essenziali.

Il film è ambientato in una piccola cittadina sul Mississippi(USA) e Rachel e Kermit sono una coppia criminale, coppia cresciuta in un ambiente criminale e difficile, ambiente dove vige la legge del più forte, ambiente dove bisogna “tirare fuori gli artigli per sopravvivere”. Il film, infatti, è anche un ritratto sociale di alcune zone del sud degli Stati Uniti, zone nelle quali nascere equivale quasi ad una “condanna”, per molti aspetti.

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità