• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cronaca > “Diritti in cantiere”: da domani Palermo capitale dei diritti

“Diritti in cantiere”: da domani Palermo capitale dei diritti

Da domani al 25 aprile, Palermo apre le porte ai diritti umani. L’occasione è la XXXII Assemblea generale di Amnesty International Italia, che si apre domenica 23 ai Cantieri Culturali alla Zisa.

Nei due giorni che precederanno la riunione, si svolgerà “Diritti in cantiere”: due giorni fitti di dibattiti, incontri con le scuole, momenti formativi, proiezioni e spettacoli dedicati alla campagna globale di Amnesty International “I welcome”, per i diritti dei migranti e dei rifugiati.

Non mancheranno incontri sulle principali crisi umanitarie in corso, sulle lacune in tema di diritti umani in Italia (prima tra tutte, l’assenza del reato di tortura) e sulla campagna “Verità per Giulio Regeni”. Il ricercatore italiano ucciso al Cairo sarà ricordato dall’Assemblea generale di Amnesty International Italia domenica 25, in occasione dei 15 mesi dalla sua scomparsa nella capitale egiziana.

Tra le proiezioni, di particolare rilevanza e attualità il film-documentario “Io sto con la sposa”, diretto nel 2014 da Antonio Augugliaro, Khaled Soliman Al Nassiry e Gabriele Del Grande, dal 9 aprile detenuto in Turchia.

Il 23 aprile verrà inaugurata un’opera inedita dell’artista cinese AI Weiwei, di cui parleremo nei prossimi giorni.

Infine, lunedì 24 la città di Palermo si unirà ai partecipanti all’Assemblea generale di Amnesty International Italia in un flash mob in favore dell’accoglienza dei rifugiati che si svolgerà in piazza Massimo alle 19.30.

Il programma di “Diritti in cantiere” è qui.

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità