• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Religione > Bagnasco: “Casi di pedofilia coperti anche in Italia”

Bagnasco: “Casi di pedofilia coperti anche in Italia”

Bagnasco: “Casi di pedofilia coperti anche in Italia”

Il cardinale Angelo Bagnasco, durante la conferenza stampa di chiusura dell’assemblea generale della Cei, ha detto: “è possibile che ci siano in Italia casi di vescovi che hanno insabbiato accuse contro preti pedofili”. “Nel caso in cui ciò venga accertato” ha continuato “il giudizio della Chiesa è quello noto: si tratta di una cosa sbagliata che va corretta e superata”.
 
Il prelato afferma che quando una persona si rivolge al suo vescovo per denunciare casi di abusi, “la si riceve immediatamente, di giorno o di notte” e che il “referente naturale” delle vittime è il vescovo, presso la diocesi. Il vescovo infatti, continua Bagnasco non è “inaccessibile”: “io ricevo lettere personali e riservate, scritte anche a stampatello su una pagina di quaderno su varie questioni delicate”, afferma Bagnasco “molti prendono, scrivono e presentano un problema”.
 
Le denunce di abusi sono “situazioni così gravi che richiedono una risposta immediata” e in seguito “la procedura sarà quella che sarà ci vogliono i tempi necessari, i più brevi possibili. La situazione va valutata. È possibile che il vescovo dica di parlare con il proprio vicario generale o con altri rappresentanti della diocesi, ma questo fa parte del suo discernimento”.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares