• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Economia > Acquedolci: parte l’Organismo Salvadebiti OCC del Dott. Agostino Di (...)

Acquedolci: parte l’Organismo Salvadebiti OCC del Dott. Agostino Di Lapi

Il Comune di Acquedolci è uno dei pochi in Italia ad esserasi dotato di questo importante Organismo seguendo la legge "Salvasuicidi"

Quella dell'accesso al credito in zone rurali e disagiate è stata una delle grandi bandiere dell'agire di Don Luigi Sturzo ed è oggi ripresa dal Responsabile del Centro Sturzo Nebrodi Dott. Agostino Alberto Di Lapi con la creazione del nuovo organismo operante in tutto il territorio soggiacente alla giurisdizione del tribunale di Patti. La nuova realtà è stata presentata dal Dott. Di Lapi quale esperto a titolo gratuito in Consiglio Comunale.

Perno dell'Organismo è la legge 3 del 2012 o legge salvasuicidi per i contribuenti in crisi da sovraindebitamento che consente ai cittadini di pagare i debiti in base alle proprie possibilità reali con l'ausilio degli organismi di composizione e di esperti con un piano di ristrutturazione che assicuri un regolare pagamento dei creditori. L'Organismo si rivolge a privati cittadini, artigiani, agricoltori e commercianti e consente loro di rivolgersi al tribunale a seguito di una crisi da sovraindebitamento e, a seguito di accertamenti, accedere ad un piano di rientro creditizio commisurato a debiti ed averi del debitore. I creditori riceveranno la parte che realisticamente il debitore può permettersi di pagare a condizione che sia accettato da almeno il 60% dei creditori. Attualmente il Comune di Acquedolci è uno dei pochissimi in Italia, l'unico nella Provincia di Messina ad essere dotato di quest'Organismo che consente di ripartire con serenità servendosi anche dell'ausilio di esperti legali e commercialisti. Il Comune in questo modo – a costo zero – ha anche la possibilità di una supervisione delle realtà socioeconomiche di disagio. L'iniziativa è stata approvata all'unanimità.

francesco latteri scholten

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità