Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

 Home page > Attualità > Mondo > Il Times: "Il Governo italiano paga i talebani". La Russa: "Accuse (...)

Il Times: "Il Governo italiano paga i talebani". La Russa: "Accuse infondate, li denuncerò"

Cordoglio nel mondo politico per la morte del giovane parà palermitano in Afghanistan. Un triste episodio che ha scatenato una bufera, soprattutto in riferimento ad un articolo pubblicato stamane sul "Times". Il quotidiano britannico parla di pagamenti ai talebani autorizzati dal Governo italiano per evitare attacchi ai militari italiani in Afghanistan.

"Le informazioni date oggi dal "Times", con parole neanche di probabilità ma di certezza, sono assolutamente spazzatura e vanno come tali da noi considerate. - ha detto il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, a Palazzo Chigi durante la conferenza stampa - Dopo avere parlato con i vertici militari ho dato incarico al mio capo di gabinetto di procedere ad affidare i legali il compito di denunciare il quotidiano. Questa è la mia valutazione: la notizia che pagavamo i talebani per non essere attaccati è offensiva per noi e per i nostri militari caduti".

E precisa: "Il Governo Berlusconi non ha mai autorizzato nè consentito alcuna forma di pagamento di somme di danaro in favore di membri dell’insorgenza di matrice talebana in Afghanistan, nè ha cognizione di simili iniziative attuate dal precedente Governo". Nella nota si esclude, inoltre, "che l’Ambasciatore degli Stati Uniti a Roma abbia, all’inizio del mese di giugno 2008, inoltrato al Governo italiano un formale reclamo da parte del suo Paese in relazione ad ipotetici pagamenti in favore dell’insorgenza talebana".

Lasciare un commento

Pour réagir, identifiez-vous avec votre login / mot de passe, en haut à droite de cette page

Si vous n'avez pas de login / mot de passe, vous devez vous inscrire ici.


FAIRE UN DON


Pubblicità




Pubblicità



Palmares


Pubblicità