• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Il lavoro che uccide

Di Kocis (---.---.---.180) 13 agosto 12:53

Giusto per “aggiornare” l’elenco ( molto lungo) cronologico umano delle tragedie sul lavoro.

Giovedì sera un lavoratore della Sirti è morto, folgorato dalla media tensione, nell’area esterna di Caltagirone ( Catania) – in contrada Magazzinazzo-, mentre effettuava un intervento di manutenzione-guasti su un supporto di rete dell’energia elettrica.

Si chiamava Nicola Caruso, residente a Militello – paese del catanese.

Lascia la moglie e due figli


Possibilmente non è l’ ultimo, cronologicamente, evento tragico. Infatti, quando scrivo questa breve nota si è a sabato nella tarda mattinata.


( domenico stimolo, ex RLS – Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza -)


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox