• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Crisi di Governo e riposizionamento politico

Di paolo (---.---.---.49) 24 luglio 09:08

Concordo, l’analisi fotografa bene la situazione. Purtroppo ci sono due fattori determinanti in gioco, il tempo ridotto della campagna elettorale e la propaganda massiccia dei media tutta improntata a diffamare Conte ed il M5S. Ergo, se teoricamente il 15-20% dei consensi per il M5S potrebbe essere un dato realistico, bisogna vedere cosa produrrà nel profondo questa campagna di disinformazione a tutto tondo, condotta da stampa e televisioni ad unisono. Sono strasicuro che nell’occasione non verrà concesso neppure quel minimo rispetto dei tempi regolamentati. Già si vedono i primi segnali, su RAI, SKY, La7 ospiti fissi piddini e loro referenti con spruzzata di fascioleghisti, esattamente l’inverso su reti Mediaset. Dei grillini minime tracce ovunque e solo per sputtanarli. Prevedo un esito scontato.

saluto


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox