• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

E’ stata tua la colpa, Greta, della guerra

Di Nicola (---.---.---.209) 14 maggio 09:41

Il tema è molto interessante, ma la risposta dell’articolo sembra sbilanciata e inverosimile. Non andrebbe schiacciata sulla Russia la volontà di boicottare l’ambientalismo, la quale Russia sembra piú un pugile suonato che un fine stratega a lungo termine. È un tema che tocca interessi economici trasversali e globali. Andrebbe riformulata la domanda. Chi ha che veramente interesse a "strozzare nella culla" la transizione ecologica e a ritornare massicciamente ai combustibili fossili. Per caso sono gli stessi che fanno fortuna vendendo armi? Gli stessi che vogliono continuare stili di vita dispendiosi e spreconi a scapito di altri?


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox