• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Ho incontrato il Covid-19, diario di viaggio di Mila Brollo

Di gilda piroddi (---.---.---.202) 6 gennaio 19:18

Anch’io faccio i miei auguri a Mila Brollo, spero che il maledetto virus diventi solo un brutto ricordo e che possa ritornare alla sua vita di prima piena di vitalità e di iniziative.

Leggo tante testimonianze di persone colpite dal covid e ormai detesto negazionisti, no vax , complottisti e tutti i dubbiosi imbecilli in genere.

Per non perdere completamente la fiducia nel prossimo evito di leggere i commenti che compaiono sotto gli articoli online o sotto i post in genere perchè ho capito che la cattiveria e la stupidità urlano mentre la riflessione e la saggezza si fanno sentire senza strillare. 

Spero di poter essere vaccinata quanto prima perchè solo il vaccino o qualche nuova cura o entrambe le cose potranno farci rientrare nella normale quotidianità. Spero anche che le classi politiche e tutti quelli che "decidono" si rendano conto di quanto si deve fare per "sanificare" ecologicamente ed eticamente l’intero pianeta.



Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox