• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Marzo 2020

Di Marina Serafini (---.---.---.235) 18 marzo 22:42
Marina Serafini

Si, c’è da fare, c’è da osservare e ci sta da riflettere. Il fatto é che quanto stiamo vivendo sembra irreale, per quanto immediato e diffuso. Ho visto la diffidenza tra le persone diventare paura e disprezzo, e mi é venuto in mente che é tutto già accaduto, tempo fa, verso altre razze, verso altri generi, verso chi era considerato - a torto o a ragione - pericoloso. L’uomo sa essere violento, egoista e invadente, e sa essere cosí crudele a causa della sua fragilità. Oggi questa bruttezza nasconde la luce che, pure, ogni uomo porta dentro di sé, e lo rende gustoso a chi sa osservarla.


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox