• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Coronavirus - Italia sotto embargo e popolazione bloccata. Qualcosa non torna...

Di Cesarezac (---.---.---.141) 21 marzo 2020 08:53

Emilia, condivido tutto, condivido anche il tuo stila di vita. I politici hanno capito che per ottenere il consenso di una popolazione ignorante gli devono fornire un capro espiatorio, un nemico da odiare. Nel caso del corona virus l’oggetto dell’odio sono coloro che non accettano la condanna illegittima di starsene chiusi in casa. Il contagio non si propaga rispettando la distanza tra le persone di un metro. Ogni altra pretesa è sciocca e infondata. A casa o fuori non importa. Cordiali saluti.


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox