• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Il premier al citofono. Matteo Salvini

Di paolo (---.---.---.49) 23 gennaio 18:34

Sono daccordo con te Enzo, il livello etico, civile e morale di questo paese è ormai ai minimi termini. Soprattutto il vil danaro è una attrazione fatale. Ancor di più per chi certamente prima non sguazzava nell’oro e all’improvviso ne ha assaporato il gusto. Basta vedere che succede nel M5S, dove alcuni svaporati, magari prima con le pezze al culo, si inventano le scuse più incredibili per migrare su sponde più remunerative; senza un minimo di dignità o di vergogna, per non dire di senso del ridicolo.

Ma gli uomini, quelli veri, quelli con gli attributi (adesso verrò etichettato come maschilista) ma che fine hanno fatto? Possibile che la gran parte si siano rincoglioniti al punto da non vedere che sta succedendo?. E qui non c’entra la politica, l’essere di destra piuttosto che di sinistra, il fascismo, il razzismo, xenofobia, populismo e via dicendo. Mi chiedo come è possibile non capire a chi stanno per mettere in mano il paese. Non bisogna essere dei gegni per individuare i balordi.

saluto


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox