• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

La Repubblica per l’Europa

Di pv21 (---.---.---.178) 6 giugno 20:05

Fake news > Autorevoli portavoce del Governo in carica addossano ai predecessori il rischio incombente della procedura di infrazione per DEBITO eccessivo.

Riguarderebbe il Debito prodotto nel 2017 fino al 2018. Mentre la Commissione UE ha chiesto chiarimenti per gli anni 2018 e 2019 e sui numeri dati per il 2020.

Nei fatti.

Nell’anno di Governo trascorso il Debito è cresciuto di altri 73 miliardi a fronte di un PIL finito sotto zero (recessione tecnica) nel 3°- 4° trimestre del 2018.

Il rapporto DEBITO/PIL dal 131,4 del 2017 è salito al 132,2 del 2018. Ora sta puntando al 133,7 per il 2019 ed a quota 135,2 nel 2020.

C’è di più.

Si dice anche che l’unico modo per ridurre il Debito (creato in passato) è di tagliare le tasse; aggiungendo che la UE dovrà rispettare questa volontà.

PECCATO che la crescita stenta a decollare.

Quesito.

Sono certi organi di informazione che devono smettere di diffondere delle fake news?

Una Democrazia “sana” non si giova affatto dei “potentati” di clan di Primi Super Cives interessati a …


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.