• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Termovalorizzatori: la bufala (voluta)

Di claudio gherardini (---.---.---.169) 24 novembre 2018 09:19

Evidentemente l’autore di questo testo è più intelligente dei cittadini e delle amministrazioni pubbliche di 450 località europee, dove ridono di noi.


L’autore è più intelligente dei cittadini di Amsterdam, Copenhagen, Losanna, Vienna, Londra, Montecarlo, Brussels, Parma, Brescia, Belluno, Barcellona e di tante altre grandi città dove gli INCENERITORI CON RECUPERO DI ENERGIA (esatta denominazione) stanno spesso anche in centro città.

Quelli intelligenti come l’autore di questo testo fanno come a Napoli che invia i rifiuti con grandi navi a Amsterdam inquinando alla grande terre e mari e pagando salata la consegna degli stessi rifiuti alla città olandese che con quelli scalda decine di migliaia di abitazioni che così tengono spente altre caldaie.


Da Firenze partono 200 camion alla settimana per portare rifiuti a discariche e inceneritori altrove.

Quando inquineranno i camion e le caldaie domestiche, ancora spesso a gasolio, che potrebbero essere spente con un inceneritore con recupero di energia?

Se si ragionasse sul bilancio delle emissioni, ogni ragionamento anti inceneritori sarebbe stroncato automaticamente.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.