• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Ue condanna Orban: una vittoria di Pirro

Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 13 settembre 2018 17:33

Ha ragione, purtroppo. C’è da sperare che il segnale del Parlamento Europeo abbia un seguito nel Consiglio Europeo dei Capi di Stato e di Governo vero detentore del potere (non la Commissione come sicuramente qualcuno scriverà).

Per applicare sanzioni servirà un voto unanime, chissà come voterà l’Italia, Conte.

Di certo i Paesi Visegrad si opporranno, se nessuno minaccerà il loro portafoglio alla ratifica del Bilancio Europeo prossimo venturo. 

E così si torna sempre all’Europa dei soldi e non dei Popoli.

Ahinoi !!
Un Saluto
Es.

Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox