• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Killer invisibili: le nano-particelle che nessuno sa filtrare sono cancerogene

Di GeriSteve (---.---.---.216) 13 aprile 2015 10:22

Grazie per questo interessante articolo, che tratta temi troppo poco diffusi.

 

Giorni fa alcuni miei amici discutevano se una certa Angelina aveva fatto bene o no a farsi asportare seni e ovaie per contrastare un suo rischio genetico di contrarre un cancro. I più erano fatalisti : "tanto, se ti deve prendere, accadrà comunque..."

 

Questo articolo serve a capire e sapere che i cancri non ce li manda il buon dio o la lotteria delle malattie, ma che l’informazione e la prevenzione sono del tutto insufficienti.

 

GeriSteve

 


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.