• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Il “genocidio palestinese”: non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire

Di (---.---.---.181) 23 agosto 2014 00:26

Per eredità storica gli ebrei, meglio di chiunque altro, possono attestare che si può vivere in mezzo ad altri popoli, senza alcuna propria istituzione statale, conservando la propria identità culturale. Sempreché non venga in mente a qualcuno di impiantare dei campi di sterminio dove attuare un genocidio. Quello vero, intendo.


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox