• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Israele sta compiendo un genocidio?

Di Giuseppe Aragno (---.---.---.72) 16 agosto 2014 23:46
Giuseppe Aragno

Sinceramente mi pare che la precisazione di Della Pergola c’entri molto poco con ciò che ha scritto il “commentatore”. Aggiungo, per rispetto della verità storica, che quanto afferma è inesatto: non è vero che non esistono risoluzioni del Consiglio di Sicurezza dell’Onu che riguardino Israele. La risoluzione 425 del 1978 del Consiglio di sicurezza dell’ONU imponeva il rispetto dell’indipendenza politica, della sovranità e dell’integrità territoria del Libano all’interno dei confini riconosciuti dalla comunità internazionale e, di conseguenza, intimava a Israele di cessare ogni azione militare contro l’integrità del territorio libanese e ordinava il ritiro immediato delle sue forze da tutto il Libano. La Risoluzione 426 del Consiglio di sicurezza, poi, integrava la 425, inviando forze dell’UNIFIL in Libano. Nel tempo si sono poi contati fino a 7.000 caschi blu. Esito? Gli israeliani si ritirarono nel 1985! Non basta. Essi mantennero il controllo su una fascia di territorio a ridosso del confine. L’abbandono completo si ebbe solo nel 2000, cioè 15 anni dopo. In quanto al veto, non cancella la vergogna. E’ il caso del rifiuto opposto nel 2002 alla Commissione d’inchiesta su Jenin, che equivale a un ammissione di colpa; chiudo, ricordando, perché il quadro sia più chiaro, che in un solo anno, nel 2000, l’ONU ha votato qualcosa come otto risoluzioni di condanna della politica di Israele nei territori palestinesi occupati. Dissenzienti solo Israele e gli USA, naturalmente. Potrei continuare a lungo ma mi pare basti e senza scomodare la Treccani limito a confermare: carta straccia.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.