• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Gaza-Israele, perché hanno tutti torto

Di ggv84 (---.---.---.149) 21 luglio 2014 13:45
ggv84

Abbiamo torto anche noi italiani quando vendiamo le armi a Israele. Siamo il primo fornitore in Europa. E poi ci lamentiamo se la gente scappa dai luoghi di guerra per emigrare (anche temporaneamente) in Italia. Dobbiamo lamentarci solo con noi stessi.

Dove sono tutti i tromboni che dicono "aiutiamoli a casa loro"? E come? Bombardandoli?!
Non mi sono mai sentito pacifista, ma in questo momento mi vergogno di essere italiano.

Dobbiamo piangere le cause dei mali che noi produciamo agli altri e (forse) a noi stessi, almeno per chi ritiene che sia un problema per noi. Vergogniamoci tutti.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.